Si parte

La mia guida Australiana

Ci siamo. Tra 18 giorni inizierà il viaggio. Il secondo, quello vero. Il primo, che sta per finire, è iniziato tre mesi fa, quando mi hanno regalato questa guida e un biglietto A/R per Sidney. In mezzo 18 giorni in Australia tutti da inventare. Ora che tutto è (più o meno) pronto per la partenza posso dire che:

-Avevo sentito parlare solo di Sydney e delle spiagge del Queensland, ma forse la sua parte più affascinante rimane l’Outback, il deserto, che ricopre il 35% della superficie australiana.

-E’ il Paese dei primati: c’è il secondo canyon più grande al mondo, la barriera corallina più estesa della Terra, (si vede anche dallo Spazio) e la concentrazione di animali più mortali del pianeta.

-Le riserve naturali sono così tante che quasi equiparano le città3100 km di strade sterrate e secondarie in 18 giorni si possono fare: con una 4×4, la lista dei distributori di benzina, e gli AC/DC nello stereo. 

L’Australia è cara ma se ci si ingegna ce la si può fare con meno di 1500 euro, escluso il volo A/R per l’Italia, e ve lo dimostrerò.

Ecco l’itinerario:
l’AUSTRALIA che ho scelto di percorrere. Nei prossimi post parlerò delle mete, di come ho organizzato il viaggio, dei documenti necessari, degli spostamenti, di hotel e ostelli, di precauzioni varie. Viaggiate con me.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s